Tutela Italia

assiste gli iscritti con operatori volontari esperti sui diritti del consumatore, in grado di dare informazioni ai cittadini. Può contare su una rete di consulenti, avvocati convenzionati, che consente di fornire una consulenza legale specialistica. Interviene in numerosi settori, dalle telecomunicazioni all’energetico, dai trasporti all’economia, dal bancario e finanziario fino al sociale, si impegna costantemente in attività atte al miglioramento dei diritti dei consumatori nei confronti dei servizi bancari, assicurativi, telefonici, dei trasporti e dei gestori di energia, gas e acqua. Tutela Italia dedica particolare attenzione alle famiglie, agli anziani, agli immigrati, ai giovani. Impegnandosi in particolar modo in campagne tematiche legate alla tutela della salute, alla battaglia contro la violenza sulle donne, alla salvaguardia dell’ambiente, e i diritti dei pendolari promuovendo campagne informative a livello nazionale e locale.

Le Aree di Intervento

  • Assistenza Legale
  • Rottamazione cartelle esattoriali
  • Anatocismo e Usura bancaria
  • Assistenza Contenzioso
  • Ricorsi
  • Conciliazione e Mediazione
  • Mercato Energetico e Telefonico:
    Contestazioni, ricorsi, rimborsi per imposte non dovute
Tutela Italia
Tutela Italia Udicon

Notizie e attività associative

  • La doppia tassazione nelle bollette energetiche.
    Sono sempre più numerose  le segnalazioni concernenti  il fenomeno  della c.d.  “doppia  tassazione” nelle bollette energetiche. Tutela Italia,  al fine di aiutare i Consumatori  nell’individuazione  concreta  del problema,  spesso  non chiara, precisa quanto segue. Nel  momento   in  cui  l’energia viene  venduta,  essa  viene  gravata  dall’IVA,  la  quale  come noto  si configura come aumento percentuale del prezzo del bene. Ma in realtà il prezzo del bene,  sul quale viene calcolata l’IVA,  potrebbe  essere già gravato da altri oneri ad esempio l’accisa, che rappresenta  una particolare imposta gravante su determinate  categorie di beni, quali carburanti, tabacchi, alcolici, etc. Il problema della “doppia tassazione”  nasce  proprio in tale momento,  quando  ad esempio viene calcolata l’Iva su un’altra imposta. Ed  infatti, calcolando  l’Iva non […]
  • Saldi Senza Offerta
    Inizia il nuovo anno e com’è consuetudine i negozi e gli esercenti si liberano dell’invenduto dopo le feste natalizie. La crisi e la deflazione stringente peggiora le condizioni dei venditori e, mancando i margini, la merce in saldo non è più conveniente come prima. Fra i casi che i nostri associati ci hanno segnalato una delle segnalazioni più frequenti riguarda la discrepanza fra il prezzo pubblicizzato e l’effettivo prezzo battuto in cassa. Così quando si arriva in cassa, pressati anche dalla folla che attende dietro di noi, non contestiamo la differenza sui prezzi e paghiamo senza colpo ferire. Non è di certo possibile accusare l’esercente di averlo fatto volontariamente ma la colpa è chiara: la cassiera o il commesso prendono […]

AnasItalia

  • Convocazione Assemblea dei Soci di A.N.A.S Provinciale Brescia
    In data 19 luglio 2018 alle ore 19,30 è stata convocata l’assemblea dei soci di A.N.A.S. Provinciale di Brescia, presso la sua sede aziendale messa a disposizione da uno dei soci fondatori dell’Associazione  Rag. Alessandro Campana; L’ordine del giorno oggetto di discussione dell’Assemblea: 1) Calendarizzazione e Progettazione di nuovi e prossimi Eventi Socio Culturali e […] Source: AnasItalia
  • Bando di Reclutamento Esperti Esterni con incarico occasionale di prestazione d’opera avviso 17/18 corso per occupati Regione Sicilia
    IL PRESIDENTE dell’Associazione ANAS Associazione Nazionale di Azione Sociale – Visto l’Avviso pubblico emanato dalla Regione Siciliana, Assessorato della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro, con D.D.G: n. 3290 del 05/12/2017, PO FSE 2014-2020, Azione 9.3.7: Avviso 17/2017 per la realizzazione di percorsi per la formazione di assistenti familiari;  – Visto il progetto deliberato […] Source: AnasItalia

Hai bisogno di aiuto? Contattaci


Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13, decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196